TABACCHERIA TOTO13
Via Legnano 33
20015 Parabiago
Milano
Italia
+39 0331 554128
Contact@Tabaccheriatoto13.com

Armagnac millesime 1972 Dupeyron vol.40% cl.70

Riferimento: 184

  • L'Armagnac contenuto in questa bottiglia proviene da una selezione delle migliori botti del 1972 invecchiate da Dupeyron nella più grande tradizione del maison fondata nel 1905.
127,87 € (Tax incl.)


Scheda dati

Materia prima : Uva
Finitura : Invecchiato in botte
Paese di produzione : Francia
Tabacco Consigliato : Burley
Gradazione alcoolica : 40%
Formato bottiglia : CL.70
Confezione : Scatola
Tipo di produzione : Edizione limitata
Tipo di produzione : Prodotto a mano, discontinua

Ulteriori informazioni -

Dal 1905, la famiglia Ryst-Dupeyron produce armagnac dalla selezione dei migliori vini per la distillazione e la produzione dei migliori Armagnac.

Armagnac distillato è un prodotto con l'anima e migliori qualità , un vero e proprio "eau de vie".

Gli Armagnac sono imbottigliati in casa Ryst-Dupeyron in 5, 20, 50, 70, 100, 150 e 250 cl.

Ogni bottiglia è disponibile in una bella confezione rossa.

Per produrre gli Armagnac dalla casa Ryst-Dupeyron sono utilizzate le varietà d'uva Ugni Blanc, Folle Blanche, Colombard e Baco.

I vini di uve Ugni Blanc sono eleganti, con un tocco di acidità e si sviluppano poco alcool.

Il Folle Blanche porta un carattere floreale e finezza.

I distillati dell'uva Baco sono caratterizzati da un carattere dolce rotondo, con aromi di frutta matura.

Questo avviene soprattutto in Armagnac più vecchi.

Dalle uve di Colombard nascono distillati fruttati e speziati che si adattano perfettamente ad essere miscelati.

Le uve sono coltivate nel Bas Armagnac, noto per le uve fruttate ed il fine eau de vie e l'Armagnac Dupeyron, noto per la ricca e corposa nota olfattiva caratteristica degli Armagnac.

La vinificazione naturale (senza aggiunta di zolfo) e l'uso di lieviti "neutrali" aiutano a preservare la tipictà e il frutto.

A differenza del Cognac la distillazione dell'armagnac, che deve avvenire entro la fine di marzo del raccolto dell'anno successivo, si svolge, ancora con distillazione in continuo.

Alla distillazione, segue maturazione nei cosiddetti "pezzi" o botti.

Il legno per le botti di rovere da 400 litri è battuto nella foresta di Guascogna.

Dal momento della messa in botte l'armagnac Dupeyron è monitorato attentamente fino a maturazione, quando sono stati assorbiti tutti i sapori del bosco, questo avviene dopo 6 mesi e fino a 2 anni.

l'Armagnac viene travasato in vecchie botti per continuare la lenta maturazione degli aromi.

Ogni bottiglia è disponibile in una bella confezione con i loghi Ryst-Dupeyron e l'anno di produzione 1972.

L'Armagnac contenuto in questa bottiglia proviene da una selezione delle migliori botti del 1972 invecchiate da Dupeyron nella più grande tradizione del maison fondata nel 1905.

E' stato messo in bottiglia nel 2014 sotto il controllo dell'Ufficio Nazionale dell'Armagnac, ed ogni bottiglia riporta numero progressivo e lotto, tutte le bottiglie sono poi chiuse con la tradizionale cera lacca rossa.

Bottiglia numerata ed in numero limitato, dotata di elegante confezione regalo.