Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Ok
1

Bruichladdich Octomore 2009 Pauillac Cask Vol.65,60% CL.70

€ 310.24  

  • Il whisky più torbato del mondo.
  • Invecchiato nelle botti del vino Pauillac.
  • Edizione limitata 299 bottiglie in tutto il mondo.

365

Nuovo prodotto

Un'edizione limitata della Maison du Whisky e la naturale forza Single Malt Scotch Whisky Octomore.

Distillato nel 2009.

Per l’aniversario dei 60 anni della francese maison du whisky vengono creati numerosi  rum e whisky in edizioni speciali, altamente ricercate.

Tra le lussuose etichette proposte troviamo un’esclusiva versione del famoso whisky Octomore della distilleria Bruichladdich.

I single malt distillati dalla distilleria Bruichladdich e appartenenti alla linea Octomore sono whisky che hanno una torbatura molto pesante, superiore ai 100ppm.

Il Bruichladdich Octomore 7 Year Old 2009 Pauillac Cask è stato distillato dalla Bruichladdich nel 2009 invecchiato per 7 anni in botti del famoso vino Pauillac.

Un abbinamento straordinario che crea un whisky straordinario.

Octomore Pauillac cask è stato imbottigliato nel 2016 in edizione limitata di sole 299 bottiglie al suo grado naturale di 65% vol. senza aggiunta di coloranti e senza essere filtrato a freddo.

Il team di Fox Fitzgerald crea un grande accoppiamento tra il whisky più torbato al mondo con le botti di uno dei produttori di vino più famosi del Médoc: Pauillac.

Una limited edition molto interessante per collezionisti ed appasionati di whisky torbati.

Solo 299 bottiglie numerate in tutto il mondo.

Elegante e ben integrato il dualismo torba-vino.

Un fumo cremoso convive con i sentori di vino rosso di borgogna in perfetta armonia.

Al naso è ovviamente la torba a farla da padrona, ma non potevamo aspettarci diversamente da uno dei whisky più torbati al mondo, a seguire note di burro.

Al palato è affumicato con note torbate che si protraggono senza sosta e che si fondono con olio, salamoia e alghe, per finire sentori di legno, vaniglia e agrumi.

Il finale è molto lungo e persistente con retrogusto torbato e sentori di vaniglia, agrumi e burro salato.

 

Note Degustazione:

Colore: Giallo paglierino
Aroma: E' ovviamente la torba la nota principale a seguire note di burro.
Sapore: Affumicato con note torbate che si protraggono senza sosta e che si fondono con olio, salamoia e alghe, per finire sentori di legno, vaniglia e agrumi.
Finale: Molto lungo e persistente con retrogusto torbato e sentori di vaniglia, agrumi e burro salato.

Un grandissimo prodotto, da abbinare a sigari aromatici e profumati come i nuovi Davidoff Escurio oppure un meraviglioso tabacco da pipa come il Robert Mc Connell Glen Piper con le sue note di rum e cioccolato.

Scrivi una recensione

Bruichladdich Octomore 2009 Pauillac Cask Vol.65,60% CL.70

Bruichladdich Octomore 2009 Pauillac Cask Vol.65,60% CL.70

  • Il whisky più torbato del mondo.
  • Invecchiato nelle botti del vino Pauillac.
  • Edizione limitata 299 bottiglie in tutto il mondo.

articoli Correlati